L’ECHA intende limitare l’uso di alcuni ritardanti di fiamma

Creato il: 17-07-2018

Il 6 giugno 2018, l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) ha annunciato di voler limitare l’utilizzo di tre ritardanti di fiamma utilizzati, tra gli atri, nei mobili imbottiti, nei materassi, in articoli per l'infanzia ecc. Si tratta di:

- TCEP (CE 204-118-5)

- TCPP (CE 237-158-7)

- TDCP (CE 237-159-2)

Il registro delle proposte di restrizione dell'ECHA contiene le sostanze per le quali è prevista la presentazione di un dossier di "restrizione".

Per le sostanze sopra citate, la presentazione del dossier è prevista per il 12 aprile 2019.

Il TCPP è un ritardante di fiamma a tutto tondo per tutti i tipi di schiume flessibili PUR. Il volume registrato di TCPP in ambito REACH è di 10.000-100.000 tonnellate all'anno. La sostanza più costosa, TDCP, viene utilizzata principalmente nell'industria automobilistica. Il volume registrato di TDCP in ambito REACH è di 1.000-10.000 tonnellate all'anno. TCEP non è attualmente utilizzato all'interno dell'UE. Tuttavia, può essere presente come impurità in altri ritardanti di fiamma commerciali o in articoli importati.

Il TCEP è già incluso nell'elenco di sostanze candidate ad alto rischio (SVHC) del REACH. È quindi soggetto (tra gli altri) al diritto di conoscenza del consumatore, come previsto dall'articolo 33 del REACH.

Fonte: ECHA  https://echa.europa.eu/it/registry-of-restriction-intentions/-/dislist/details/0b0236e1829a30b8

TexClubTec

 

Via A. Riva Villasanta, 3
20145 Milano
tel. +39 02 66118098
fax. +39 02 6438689
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

facebook2 twitter3 linkedin3

Accedi al sito

Inserisci le tue credenziali per accedere al sito:

Associati:

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web